Iperstimolazione durante la stimolazione per ICSI O FIVET

IPERSTIMOLAZIONE DURANTE LA STIMOLAZIONE PER  ICSI O FIVET

Ripeto sempre che l’iperstimolazione può essere un problema per la salute della donna ma  anche per la qualità ovocitaria che potrebbe essere scarsa

Bisogna assolutamente prevenirla con cure idonee prima di iniziare la stimolazione a volte con  cure preventive per mesi e durante la stimolazione con un monitoraggio intensissimo ed estremamente personalizzato. Faccio un esempio :  per verificare l’estradiolo tutti i giorni può essere necessario dosarlo anche la domenica ( insieme al progesterone naturalmente). Questo si deve mettere in conto sin dall’inizio quando si prevede la probabilità di iperstimolazione. Solo in questo modo si possono adattare le dosi ed i tipi di farmaci alla risposta ovarica e prevenire l’iperstimolazione. Questa strategia per chi l’adotta ha consentito di abolire l’iperstimolazione da anni ormai

Quindi dobbiamo assolutamente cercare di evitare l’iperstimolazione e le cose possono spesso cambiare radicalmente

https://www.facebook.com/manna.riproduzioneginecologia/videos/10211959695026261/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *